Guadagnare con il poker online

Francesco Narmenni 17 luglio Francesco Narmenni 21 gennaio Ma la festa sta per finire! Non ricordo il nick ma la faccia si. Metti tutto il tuo impegno in una sola tipologia di gioco, studiala a fondo e i risultati non tarderanno ad arrivare. Spingere le persone al gioco in modo da far rientrare moltiplicato enne volte il bonus regalato.

E’ veramente possibile guadagnare con il poker online?

I miei libri

Altro punto a favore consiste nel fatto che in caso di vittoria si potranno ottenere delle ottime somme di denaro pari, o talvolta superiori, al classico stipendio che si potrebbe conseguire con un lavoro di otto ore giornaliere per sei giorni a settimana. Infine si potranno scoprire anche tante versioni del gioco del poker che garantiscono di poter ampliare il proprio parco giochi preferito.

Sostanzialmente divertimento, impegno e voglia di guadagnare soldi si fondono assieme creando un connubio tra questi elementi altamente piacevole da sfruttare. Ovviamente bisogna anche parlare del fatto che fare soldi con questo metodo potrebbe essere caratterizzato da una serie di aspetti negativi che non devono essere sottovalutati.

Il portale che si decide di sfruttare potrebbe inoltre non essere sicuro e legale e quindi potrebbe accadere che i propri profitti rimangano virtuali, visto che essi non verranno erogati da parte del portale di gioco online. Guadagnare con il poker presenta anche lo svantaggio che consiste nel dover fare i conti con utenti veramente esperti del gioco che potrebbero essere talmente bravi e preparati da rendere impossibile una loro sconfitta.

Uno dei pochi investimenti che oggi frutta? Prova a chiedere a una pokeroom di far giocare per un mese uno dei suoi campioni o pro su un account anonimo dove non sia riconosciuto dal server Francesco mi linkeresti gentilmente dove vengono smentite queste accuse delle poker room "truccate"?

Il tuo blog l'ho scoperto un minuto fa per caso volevo chiederti se le lezioni sono proseguite e se si dove posso trovarle.. Ciao, siccome questi articoli sul poker non li scrivo io ma un amico che gioca da moltissimi anni e vive quasi esclusivamente di quello, i tempi di pubblicazione sono lunghetti: Tutti gli altri articoli che fino ad oggi abbiamo scritto sull'argomento sono: Grazie , ti confermo che sono articoli molto interessanti e ben scritti.

Ti faccio anche i complimenti per gli altri contenuti del tuo blog , in questi giorni cerchero di approfondirli. Si vede chiaramente che hai una formazione scientifica, bravo! Addirittura leggevo le lamentele dei primi commenti di un "anonimo" che criticava il modo in cui vengono scritti gli articoli.

Almeno mettetecelo il nome no!?!? Non ti arrabbiare Stilian: Per il resto buon anno a tutti e mi scuso ancora se rispondo poco ai messaggi, ma scrivere questi articoli mi porta via moltissimo tempo: Io gioco a Poker online da qualche anno, fondamentalmente per divertirmi e non per viverci anche se mi sono levato delle belle soddisfazioni e volevo raccontarvi la mia esperienza. Tutto il resto, le starting hand, il bankroll, la posizione, sono quasi niente in confronto a riuscire ad imparare a controllare se stessi.

Poi chiaramente dipende anche dal tipo di gioco che scegliamo: Bene, state giocando ed ecco che vi capitano, tanto per cambiare, i soliti 2 bei Assi, ma un giocatore al tavolo, dopo il vostro rilancino, vi ribetta allin!!

Sbaglio o la tua faccia lo vista su ps. Non ricordo il nick ma la faccia si. Ti ho visto giocare e senza offesa non mi sembri molto bravo. Le poker room AAMS non sono truccate: Metti un giocatore professionista contro un amatore e voglio vedere quante volte vince l'amatore.

Dire "ho perso anche con AA" sembra la scoperta dell'acqua calda Ci sono statistiche a riguardo che ti dicono in media quante volte vince o perde AA contro le altre mani. Per concludere poi le "starting hand" sono un punto di partenza ma non devono essere prese come la bibbia. Ciao distinguerei il poker live dal online Tu fai colore e loro full Poi analizzo le mani di chi vince sempre e guarda caso ha la maggior parte degli spot a suo favore anche quando dovrebbero perdere il river arriva in soccorso Ebbene ho notato pure io questa cosa, quando solitamente tu hai un punto decente o forte una buona parte delle volte il tuo avversario ha qualcosa di meglio.

Ho giocato tante mani dove magari io avevo un altro e un altro ancora JJ. Oppure avevo QQ un altro JJ e poi arrivava uno str Cosa anche questa che ho visto succedere poche volte su Titanbet. A questo punto si hanno due soluzioni; o si cambia piattaforma ma a questo punto si va incontro ad altri problemi come ad esempio trovare un posto dove ci siano molti giocatori e il software usato sia migliore e non peggiore, oppure si agisce di conseguenza.

Sapendo che il software di PokerStars ha questa distribuzione delle carte la puoi usare a tuo vantaggio. Si vede gente che continua a giocare a poker online anche superando il budget che si era imposto all'inizio: Fare soldi con il poker. Per capire se avete le carte giuste per vincere a poker, consiglio il sistema matematico che si pone come segue: Tutte le altre carte prendono l'effettivo valore delle stesse ad es.

A cuori-3 cuori aggiungere 4 punti. A-Q o aggiungere 2 punti. A-J o aggiungere 1 punto.

Guadagnare giocando a poker online